Trump vuole comprarsi la Groenlandia

Non sarebbe la prima volta che gli Stati Uniti provano a comprare l’isola: era già stata presentata alla Danimarca un’offerta da 100 milioni di dollari nel 1946. Il paese europeo contribuisce per il 60 per cento al bilancio annuale della Groenlandia, spendendo oltre 500 milioni di euro all’anno in sussidi.

Continua a leggere

Profanar la tumba, al ritmo de la rumba

Nel videoclip Deutschland è presente una scena in cui i quattro componenti della band, vestita nell’ignominioso pigiama a righe, sta per essere impiccata, su ordine di innominati quanto vari kapò nazisti. Malpensanti – diffusissimi ovunque – vi hanno intravisto antisemitismo, apologia del nazismo.

Continua a leggere

Le radici cattoliche dell'omofobia polacca

«Luogo libero dall’ideologia Lgbt». Questo appellativo non è tratta da un racconto distopico-fantascientifico ma è stato votato da decine di comuni e consigli regionali polacchi. Centri rurali di tutto il Paese hanno adottato infatti la risoluzione di abolire la «propaganda Lgbt da scuole case e luoghi di lavoro».

Continua a leggere

« Prioritari i diritti dei bambini in ogni caso »

In questa nostra intervista la vice sindaco della Città metropolitana di Milano, Arianna Censi, prendendo spunto dalla festa del Gay Pride che a Milano si inizia il 21 giugno ricorda che in fatto di unioni civili l’Italia è terribilmente indietro rispetto al resto d’Europa, e indica le insidie che minacciano i bambini se le urgenze non verranno affrontate con un impegno adeguato alla infelicità perenne che su di essi incombe. Di chi è la colpa? «Dei tanti  stupidi che fanno politica»

Continua a leggere

© Berlin89 2018 - 2019
Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/218

Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

csb89
Accedi
x
x
x

cover Massima Depero copy