C'è voglia di rivoluzione nell'Europa che conta

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

La rivolta dei Gilets Jaune nella quale i dimostranti hanno sempre sostenuto di non essere né di sinistra né di destra; le manifestazioni di Berlino e di Milano contro il rincaro degli affitti e del costo della vita; la straordinaria vittoria dei Verdi alle ultime elezioni per il Parlamento europeo, sono esempi recenti di una opposizione ai malgoverni che aggrappandosi ai Verdi prende le distanze dai movimenti sovranisti e populisti. Ci sono tutte le premesse di un ribaltamento epocale.

Pin It

Weiterlesen

Il partito del vaffanculo ha raddoppiato i deputati all'Eurocamera

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

Accade in Germania dove il Die Partei - acronimo di Partei für Arbeit, Rechtstaat, Tierschutz, Elitenförderung und basisdemokratische Initiative (in italiano: Partito per il Lavoro, lo Stato di diritto, la Protezione degli animali, la promozione delle Élite e l'Iniziativa democratica dal basso) - ha quadruplicato i voti rispetto alle europee del 2014 e ha raddoppiato il numero di deputati nel Parlamento europeo.

Pin It

Weiterlesen

L’Italia è tagliata fuori dalle decisioni importanti in Europa

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

L' Italia non ha alcuna chance nel prossimo futuro di incidere sulle decisioni dell’Unione europea, al contrario della narrazione prevalente in campagna elettorale da parte della Lega di Matteo Salvini.

Pin It

Weiterlesen

In Europa è arrivato il momento della resa dei conti

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

"La campagna elettorale per le europee del centro politico aveva solo un obiettivo: sopprimere brutalmente la verità.", scrive su Makroskop l' economista Heiner Flassbeck facendo riferimento alle elezioni di domenica, e prosegue. "Si continua a mettere la polvere sotto il tappeto, senza soddisfare le attese degli elettori. E' una vergogna".

Pin It

Weiterlesen

Unione europea. Cominciando da quattro

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

Se la Francia, la Germania, l’Italia e la Spagna, che rappresentano insieme più del 75 per cento della popolazione e del Pil della zona euro, pervengono a un accordo, le scelte politiche che ne deriveranno potranno  consentire di investire nella crescita e nelle nuove generazioni.

Pin It

Weiterlesen

Costituzione Europea e l'attitudine ai muri

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

di Paolo Molina

C’è sempre qualcosa di anteriore, non del tutto passato e risolto, che viene a mescolarsi al presente e che da molti viene interpretato nel segno di un progresso graduale e lineare. Non è sempre così.

Pin It

Weiterlesen

© Berlin89 2018 - 2019 - 2020

Berlin89 magazine del Centro Studi Berlin89

Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/2018
Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

 

 

Anmelden



Italia Sede

via privata Perugia, 10 - 20122 Milano (MI)
Tel:  +39 02 77 33 17 96
Fax: +39 02 76 39 85 89

Deutschland Repräsentanz

Federiciastraβe 12 - 14050 Berlin (Charlottenburg)
Tel:  +49 30 8 83 85 16
Fax: +49 30 89 09 54 31