sostiamo

Ricetta Trump, come trombare la gente che lavora

L'esempio è contagioso. In Europa se ne avvertono i primi segnali e l'Italia si sta applicando con zelo e passione. La ricetta: l'amministrazione Trump si è posta come obiettivo la distruzione dei diritti dei  lavoratori cominciando dalla Sanità. Dimezzati uffici e ospedali,  ridotti di molto i fondi a Medicare, l'ente governativo dedicato all'assistenza agli anziani con particolari problemi. Disabili costretti a lunghe code per poter sostenere i propri diritti. E via andare.

Continua a leggere

E' la "Oslo Paradiso" per il mondo delle diversità

Secondo il World Happiness Report delle Nazioni Unite la Norvegia è dopo Finlandia e Danimarca, il paese più felice al mondo. Ma è pure la nazione dove l'omosessualità è legale dal 1972. Nel 1981 è diventato il primo paese al mondo ad applicare le leggi contro l'omofobia e il secondo al mondo per aver legalizzato nel 1993 le unioni civili  (il primo è stato la Danimarca nel 1989). Anche sulle politiche dell'immigrazione si distingue dal resto d'Europa.

Continua a leggere

«Meglio ridurre gli ospedali», si comincia in Germania

Da anni i politici e gli economisti si battono con penetranti campagne mediatiche per imporre tagli drastici nel settore ospedaliero. Come? Tanto per cominciare riducendo il numero degli ospedali. La " formula" viene sperimentata in Germania per essere applicata in tutta Europa.

Continua a leggere

Venezia obesa da Overtourism

La diagniosi è dei giornali americani e inglesi che puntano il dito sull’eccessivo affollamento di Venezia e sulle balorde strategie messe in campo dal Sindaco della città lagunare per limitare la "venezianizzazione" da overtourism, appunto.

Continua a leggere

A difendere il «diritto di amare» ci pensano i transessuali

Alla vigilia del Pride di Berlino (27 luglio 2019) uno dei più importanti se non altro per la sede e la sua storia, ci pare utile un bilancio su un orizzonte LGBTQ per nulla omogeneo ma percepito come tale, causa il ricco calendario di parate, che si susseguono nel periodo estivo.

Continua a leggere

I Tore Down the Berlin Wall With My Own Hands

I really did tear down the Berlin Wall with my hands. With a little help. The night the Wall fell, I was a young American airman stationed in West Berlin. I rushed to Checkpoint Charlie the moment I heard people were streaming through, then spent several days high on adrenaline, watching the world change. My story about that night is just below, but first, some thoughts on how we Americans got to the dark place we find ourselves in today.

Continua a leggere

© Berlin89 2018 - 2019 - 2020

Berlin89 magazine del Centro Studi Berlin89

Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/2018
Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

 

 

Accedi
x
x
x

Italia Sede

via privata Perugia, 10 - 20122 Milano (MI)
Tel:  +39 02 77 33 17 96
Fax: +39 02 76 39 85 89

Deutschland Repräsentanz

Federiciastraβe 12 - 14050 Berlin (Charlottenburg)
Tel:  +49 30 8 83 85 16
Fax: +49 30 89 09 54 31