A Est, a Ovest del muro

Religiose abusate, l'altro scandalo della Chiesa

Ecco una di quelle notizie che in Occidente non sarebbero mai state pubblicate quando il Muro di Berlino era in piedi,  il mondo era diviso in due blocchi e in piena guerra fredda. Sicuramente non sarebbe stata diffusa nemmeno nei paesi dell'Est Europa  poiché la Chiesa era pur sempre considerata un valore nazionale.

monache

Su ARTE, una rete televisiva e online disponibile in sei lingue e sostenuta dall’Unione Europea, fino al prossimo 3 maggio sarà possibile vedere un documentario intitolato “Religiose abusate, l’altro scandalo della Chiesa”: «Per decenni, le suore di tutti i continenti sono state abusate sessualmente da preti predatori», si dice nella presentazione.

Continua a leggere

Le vaccinazioni coatte, un primato italiano (volutamente) ignorato

Per comprendere la grandezza dei problemi, nel 2017 sono morte per complicazioni del morbillo 3 persone, tutte già compromesse da altre gravi patologie. Nello stesso periodo per infezioni contratte in ospedale sono morte 7000 persone. 20 al giorno, ma non risultano allarmate campagne ministeriali in merito. I 15 Paesi europei che non hanno vaccinazioni obbligatorie sono: Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Irlanda, Islanda, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Continua a leggere

Non saranno i tedeschi a salvare l'Europa

L'ascesa della Cina mostra che al piu' tardi nel 2023 le esportazioni tedesche saranno sempre piu' problematiche, diminuiranno e questo creerà problemi in tutta la zona euro. E dunque "Più forti saranno i singoli stati dell'Europa, più forte sarà l'Europa", scrive Klaus-Rüdiger Mai, storico, scrittore e giornalista tedesco sul  Deutschlandfunk Kultur

Germania mondo Ryoji Iwata UnsplashLa Germania sta cambiando. Una frattura profonda si muove nella società, non è quella fra destra e sinistra, ma quella fra globalisti e comunitari. La domanda è se l'idea di stato nazione e di patria debba essere considerata obsoleta e se nel futuro si possano ipotizzare delle strutture sovranazionali sconfinate, oppure no.

La socialdemocrazia si sta sgretolando, perché nessuno sa piu' quale sia il suo significato. La questione sociale non riguarda un euro in più o in meno di salario minimo, ma la promessa di un miglioramento sociale che la SPD non è più in grado di formulare. Una sorta di garanzia sociale affinché per te le cose non vadano peggio, ma che soprattutto per i tuoi figli possano andare meglio. Dato che è così importante per l'equilibrio della società, chi altro se ne deve occupare, se non i conservatori progressisti?  

Continua a leggere

Apple, Google, Starbucks non pagano tasse Urbi et Orbi

Se ognuno eludesse ed evadesse il fisco come fanno queste imprese, una società non potrebbe funzionare e tanto meno effettuare gli investimenti pubblici che hanno portato alla diffusione di Internet, da cui Apple e Google dipendono. Nella foto: ex CEO di Starbucks, Howard Schultz.

cover apple40

NEW YORK – Negli ultimi anni la globalizzazione è tornata a essere sotto attacco.

Continua a leggere

© Berlin89 2018 - 2019
Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/218

Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

csb89

Accedi
x
x
x

cover Massima Depero copy